• Gio. Giu 13th, 2024

Il Popolo d'Italia

Fondato nel 1914 da Benito Mussolini

Il governo premia le Forze dell’Ordine

DiDirezione

Dic 12, 2023

Il  governo Meloni ha deciso di devolvere alle Forze dell’Ordine 15 milioni l’anno per tre anni sottraendoli al fondo per l’accoglienza dei migranti e dei minori non accompagnati.

Come c’era da aspettarsi, il Pd e il M5S hanno attaccato il governo ritenendo questa scelta una forma anti immigrazione e anti accoglienza.

Per i due partiti all’opposizione la priorità è quella di accogliere e sfamare i clandestini piuttosto che pagare meglio chi lavora H24 per la tutela dei cittadini.

Ai partiti che hanno dimostrato questa smodata volontà a far sì che l’Italia continuasse ad essere invasa dai clandestini di tutto il mondo andrebbe ricordato che Casarin, oltre ad essere finanziato dai soliti noti, ha percepito una parte dell’8 per mille destinato alla chiesa per mano del vescovo di Modena;

che Soumahoro (e/o famiglia) devono rispondere della sparizione di 28 milioni di euro, un fiume di denaro pubblico ‘dirottato’ all’estero e non utilizzato per le strutture destinate all’assistenza di migranti e dei minori non accompagnati;

che gli scafisti erano pagati dal PD e le ONG dalla Germania.

Un traffico illecito di soldi accompagnato da un uso vigliacco e avido dell’immigrazione.

I 15 milioni, se proprio occorrono, potranno rimpiazzarli i personaggi che sui clandestini hanno basato i loro interessi e le loro fortune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *